Oikia

Oikia
La pastorale giovanile della nostra Parrocchia si avvale da qualche anno di un importante strumento: l’OIKIA.

Il termine è greco e significa “casa”, ma in un senso molto pieno, perché il termine include anche il valore affettivo di chi la abita, normalmente una famiglia.

Di fatto l’Oikia è appunto una casa che si trova al primo piano dell’edificio adiacente alla canonica e che viene utilizzata per offrire settimane residenziali ad adolescenti e giovani nell’ambito del loro cammino di formazione.

“Fare Oikia” significa perciò vivere come una famiglia, continuando a svolgere le normali attività quotidiane, ma in un luogo diverso da casa propria. In questo modo si offre la possibilità ai giovani che vi partecipano di sperimentare la gratuità del servizio(dall’apparecchiare la tavola al far da mangiare an
oikia2che per gli altri), in un contesto di vita comunitaria in cui ciascuno è chiamato a “fare spazio” agli altri. Non mancano, poi, i momenti di svago: anche semplicemente cenare insieme può diventare un’esperienza di sana allegria!

Il tutto, ovviamente, nello stile cristiano che contraddistingue il cammino degli adolescenti e dei giovani della nostra parrocchia. Per questo, nel corso della settimana residenziale viene proposta la S. Messa quotidiana, vi sono inoltre momenti di preghiera comunitaria e si da spazio a quella personale. Insomma, si cerca di rivivere l’esperienza delle prime comunità cristiane che“vivevano insieme ascoltando la Parola (…) ed erano un cuore solo ed un’anima sola … e Cristo era con loro”.
Chi ha vissuto l’esperienza può testimoniarne l’efficacia. Ciò che si chiede a chi partecipa è solo un po’ di spirito di sacrificio el’entusiasmo di condividere una settimana con altri fratelli nella fede.

La casa è composta da tre grandi camere da letto per un totale di 29 posti, un salone da pranzo ed una cucina e una cappella.

oikia3

Camere da letto

oikia4

Cappella