Casa dei ragazzi

image

La casa dei ragazzi è uno splendido servizio che la nostra Piccola Fraternità svolge, attraverso l’accoglienza pomeridiana di alcuni ragazzi e ragazze che hanno necessità di stare con altri ragazzi per fare i compiti, svolgere attività di socializzazione e relazione, aiutati da educatori professionalmente preparati.

Destinatari del progetto:
Ragazzi preadolescenti che frequentano la scuola secondaria di primo grado, con particolare attenzione ai ragazzi segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Bovolone e dell’Aulss 21.

Metodologia:
I ragazzi vengono accolti in Piccola Fraternità dal lunedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Sono suddivisi in più gruppi, e ogni gruppo è guidato da un’Educatrice e da un volontario adulto. I progetti educativi (PEI) verranno stilati in sede collegiale dall’Educatrice di riferimento (che gestisce il gruppo), dall’Educatore-Coordinatore e dalla Psicologa. Verranno condivisi con le figure di riferimento dei ragazzi (famiglia o Servizio Sociale) con colloquio tenuto dalla Psicologa e/o dall’Educatore-Coordinatore.

Luogo: L’attività si svolge dal lunedì al venerdì nei locali della Piccola Fraternità.

Figure professionali coinvolte:

  • 1 Educatore Professionale con funzioni di coordinamento e altri 2 Educatore Professionale che accolgono al massimo 25 ragazzi;
  • 2 volontari adulti che affiancano gli Educatori nella gestione dei gruppi;
  • 1 Psicologa volontaria;
  • eventuale Educatore assegnato dai servizi su progetti individuali specifici.



Incontri

L'attività è prevista dal Lunedì al Giovedì dalle ore 14.00 alle ore 18.00