Scout

image

Il testo della Promessa scout recita: “Con l’aiuto di Dio, prometto sul mio onore di fare del mio meglio, per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese, per aiutare gli altri in ogni circostanza e per osservare la Legge Scout.”
Quando le nostre attività (non solo quelle scout) finiscono per trovare giustificazione in sé stesse ci dobbiamo preoccupare: non sappiamo più discriminare quello che realmente è importante da ciò che non lo è. Noi, con la Promessa in chiesa, volevamo affermare che al centro di tutto c’è Gesù Cristo. È per lui e in lui che trova giustificazione l’essere Capi, il giocare dei ragazzi, l’essere genitori e comunità che con i sacerdoti guida e accoglie.
Mettere al centro Gesù è per noi la strada verso il successo, o per dirla come l’avrebbe detta Baden Powell, il nostro fondatore, la strada per diventare ed essere uomini e donne felici.

Per informazioni nell’ambito degli scout, rivolgersi in canonica.




Articoli

Articoli recenti Leggi tutto