LE PAGINE DELLA NOSTRA FEDE

E se Facebook ci aiutasse anche a trovare spunti di riflessione per far crescere la nostra fede? Vediamo qualche proposta interessante.jesus

Spesso ci lamentiamo di quante cose inutili ci siano su Facebook e sugli altri social network e consideriamo il fatto di frequentarli solo come un’enorme perdita di tempo. Per alcuni aspetti questo può essere vero, ma non dobbiamo dimenticare che sono comunque un potente mezzo di comunicazione e che, se usato bene, può diventare anche uno strumento molto utile per vivere e trasmettere la nostra fede.

Questi sono alcune pagine a cui vi suggeriamo di dare un’occhiata:

ateleiaAleteia. Il nome di questa pagina deriva da una parola greca “alétheia” che significa verità. La pagina ci propone diversi articoli con testimonianze o suggerimenti, spesso organizzati per punti. Letture brevi, che ci impiegano pochi minuti, ma che ci propongono sempre spunti e punti di vista interessanti.

il cielo

È il cielo che regge la terra. In questo canale sono presenti diversi video della durata di una decina di minuti al massimo, che ci propongono diversi temi. Un mezzo interattivo, che possiamo vedere durante una piccola pausa.

DioIncidenze. La pagina contiene riflessioni, preghiere e commenti Piccole frasi che ci fanno riflettere sul fatto che le coincidenze non sono altro che una manifestazione del più ampio progetto che Dio ha per noi.

In Te mi rifugio. Pagina legata al blog “In Te mi rifugio” tenuto da una professoressa di religione marchigiana. La pagina comunica prevalentemente tramite immagini, legate a citazioni di autori o ad articoli scritti sul blog, che sono da stimolo per meditare.

Catho-Link.  Pagina in inglese o in spagnolo che ha un taglio un po’ più giovanile e propone brevi articoli con suggerimenti e consigli per poter vivere la propria fede nella quotidianità e immagini con brevi frasi per riflettere che ci invitano a riflettere nel tempo di un controllo veloce della home.

Infine vi ricordiamo di seguire la nostra parrocchia su Facebook alla pagina:  https://www.facebook.com/parrocchiabovolone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *